Debrick NanostationM5 con Arduino (2)

Il (2) presente nel titolo e’ solo per distinguerlo da un altro articolo scritto da un altro utente che si e’ trovato (prima di me) in una situazione simile…e ha risolto nello stesso modo

Avevo una Nanostation funzionante tra le mani…con un piccolo problema alla LAN1 che per problemi elettronici risultava inutilizzabile. Ma tanto c’e’ la LAN2…per un nodo foglia e’ perfetta!
La provo, la testo…faccio scansioni con AirOS…la considero funzionante al 100%. Passiamo all’installazione di OpenWrt.
Seguo passo passo la procedura ormai super testata e al completamento mi compare un fiducioso DONE!

Attendo il tempo dovuto…attendo ancora….che starà facendo??? Mi preparo un caffè…e alla fine riavvio!

Tutti i led lampeggiano nel modo giusto…ma quando arriva il momento in cui il caro Openwrt dovrebbe rispondermi al 192.168.1.1…….il silenzio!
Premo, resetto, riavvio, pingo….e alla fine mi tiro 2 schiaffi!

Il caro Scoorreggione tira su la LAN1 con il 192.168.1.1…..ma la LAN1 non e’ funzionate!!!!!!!! Ho solo la LAN2 che non ha nessun IP configurato!
Inutile tentare con TFTP e cose simili….c’e’ da mettere mano al giravite.

Smonto e inizio a prende le misure per potermi collegare alla seriale presente sulla scheda della Nanostation. Non volevo rovinarla con saldature e lavori rozzi…e cercando qua e la ho scoperto che i connettori delle schede sonore presenti sulle mainboard dei pc fanno proprio al caso mio.

Connettore audio scheda madre pc

Connettore audio scheda madre pc

Connessione alla Nanostation M5

Connessione alla Nanostation M5

Non avendo un interfaccia USB-FTDI mi sono messo a cercare sul noto sito di aste online…ma non sarei riuscito ad aspettare il tempo delle spedizioni.
Passo alla soluzione alternativa…..Arduino.

Già altre volte lo avevo usato per flashare alcune Fonere….e lo riutilizzo anche per la Nanostation.

Come già spiegato da un altro utente su questo blog la prima cosa da fare e’ ponticellare GND e RESET in modo da disabilitare la connessione con il processore ATMEGA.

Poi si usano i pin 0 e 1 (Tx e Rx) e il pin GND.

Colleghiamo in questo modo :
-TX a SOUT
-RX a SIN
-GND a GND

Connessione Nanostation - Arduino

Nanostation aperta connessa ad Arduino

Colleghiamo la presa USB al pc e scarichiamo un qualsiasi programma di emulazione terminale.
Settiamo la connessione 115200 baud 8-n-1 e alimentiamo il tutto…

Arduino - Nanostation in funzione

Arduino – Nanostation in funzione

Tirando un sospiro di sollievo vedo comparire tutto il testo riguardante il boot di Openwrt…segno che non e’ bricccckkkata…ma solo da configurare diversamente!

Vado in /etc/config/network ed effettivamente era come sospettavo….tutto configurato sulla LAN1.

Cambio le impostazioni ….. e il fidato PING mi risponde! Nanostation Aliveeee :)

Ping Success

Ping Success

Dopo un paio di Update….installo Luci….e concludo il lavoro :)

Luci installato

Luci installato

Alla prossima

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>